Guida al Fantacalcio, i consigli della 29ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Francesca D'Amato
·7 minuto per la lettura

Domani, sabato 3 aprile, la Serie A è pronta a tornare in campo per la 29ª giornata. Si parte con Milan-Sampdoria alle ore 12:30 e si termina con Bologna-Inter alle 20:45: ecco le migliori scelte di formazione per il fantacalcio e i consigli su chi schierare e chi evitare per la giornata.

1. Milan-Sampdoria

Hakan Calhanoglu, Milan | Gabriele Maltinti/Getty Images
Hakan Calhanoglu, Milan | Gabriele Maltinti/Getty Images

Consigliati - In attesa del rinnovo, Hakan Calhanoglu è sicuramente il giocatore su cui puntare per quanto riguarda i rossoneri. In questi giorni passati con la Nazionale, il turco sembrerebbe aver ritrovato l'incisività dei tempi migliori, con assist e due gol. Rientro importante per quanto riguarda Anto Rebic. Il croato torna a giocare dopo la riduzione della squalifica dopo l’espulsione presa contro il Napoli. Fiducia anche per Tomori, una garanzia per il Milan: 17 disimpegni in 7 presenze e 32 duelli vinti. Per quanto riguarda la Sampdoria, non si può lasciare fuori Antonio Candreva. Il centrocampista nelle ultime uscite è stato di grande aiuto per i blucerchiati. Un'arma in più che ha preso per la mano la squadra ligure ed è diventato un vero e proprio leader dello spogliatoio. Sconsigliati - Inserire Fabio Quagliarella in formazione potrebbe risultare poco efficace. I rossoneri sono ben protetti da una attenta difesa e da un portiere, Gigio Donnarumma, che anche con la Nazionale ha mantenuto la porta inviolata.

2. Atalanta-Udinese

Robin Gosens, Atalanta | Jonathan Moscrop/Getty Images
Robin Gosens, Atalanta | Jonathan Moscrop/Getty Images


Consigliati - Dominante in ogni azione Robin Gosens è quel giocatore che non lasceresti mai in panchina. Dai numeri che ha ottenuto con la maglia bergamasca si potrebbe pensare che sia un attaccante: 25 gol in 4 anni per un terzino non è da tutti. Ovviamente schierate anche Duvan Zapata, non inserirlo sarebbe pura follia. Stessa cosa vale per Rodrigo De Paul: l'argentino nell'ultima partita contro la Lazio ha messo a dura prova la difesa biancoceleste con calci piazzati ed assist a Fernando Llorente. Lo spagnolo è un altro da non sottovalutare: forza fisica e abilità nel gioco aereo potrebbero portare qualche insidia di troppo nella retroguardia dell'Atalanta. Sconsigliati - Affrontando l'attacco più prolifico del campionato, a pari punti con l'Inter, puntare sulla difesa bianconera non porterebbe punti, anzi. Dunque out l'intero pacchetto difensivo dell'Udinese, fatta eccezione Bram Nuytinck, unica opportunità di salvezza.

3. Benevento-Parma

Gianluca Caprari, Benevento | Danilo Di Giovanni/Getty Images
Gianluca Caprari, Benevento | Danilo Di Giovanni/Getty Images


Consigliati - Uno dei migliori giocatori del Benevento è sicuramente Gianluca Caprari. L’attaccante sannita è a quota 5 gol e 4 assist e potrebbe mettere lo zampino durante i 90 minuti. Stessa cosa vale per Riccardo Improta, con una fantamedia del 6, nonostante le 7 ammonizioni ricevute, potrebbe assicurare la sufficienza: rischioso, ma potenzialmente vincente. Per il Parma Juraj Kucka e Gervinho sono i due elementi che possono cambiare la partita e fare la differenza. Due certezze per il Parma di D'Aversa. Sconsigliati - Proprio a causa dell'efficienza di Caprari, Conti e Bani sono due carte rischiose da giocare. Troppi falli e ammonizioni, costerebbero caro sul punteggio finale.

4. Cagliari-Hellas Verona

Federico Dimarco, Hellas Verona | Alessandro Sabattini/Getty Images
Federico Dimarco, Hellas Verona | Alessandro Sabattini/Getty Images


Consigliati - Cari fantallenatori, Federico Dimarco è la scommessa delle scommesse in questo fantacalcio. Il difensore dell'Hellas Verona si è reso più che incisivo, fin da inizio stagione. Assolutamente titolare! E come lui, anche Mattia Zaccagni: la metà dei gol gialloblù porta il suo nome. Nel Cagliari gli unici a cui dare un'occasione sono Joao Pedro e Daniele Rugani: l'attaccante e il difensore, nonostante gli scarsi risultati, continuano...o per lo meno, provano a dimostrare il proprio valore. Sconsigliati - Tra palle perse e troppi falli, Duncan e Klavan sono da lasciare in panchina.

5. Genoa-Fiorentina

Dusan Vlahovic, Fiorentina | Gabriele Maltinti/Getty Images
Dusan Vlahovic, Fiorentina | Gabriele Maltinti/Getty Images


Consigliati - Se è nella vostra lista, puntate tutto su Dusan Vlahovic. L'attaccante della Fiorentina è in una condizione a dir poco strepitosa e lo ha dimostrato anche in questi giorni con la propria Nazionale. Nel GenoaEldor Shomurodov e Goran Pandev sono i due punti di forza. Entrambi reduci con Uzbekistan e Macedonia hanno voglia di rilanciarsi anche in Serie A. Sconsigliati - Da evitare Amrabat e Pulgar, due grandi delusioni che quest'anno hanno portato più malus che bonus.

6. Lazio-Spezia

Adam Marusic & Sergej Milinkovic Savic, Lazio | Paolo Bruno/Getty Images
Adam Marusic & Sergej Milinkovic Savic, Lazio | Paolo Bruno/Getty Images


Consigliati - Inutile dirvi che Sergej Milinkovic Savic deve essere titolare e come lui, anche Adam Marusic. Il serbo e il montenegrino si sono rivelati due assi nella manica di Simone Inzaghi. L'intesa tra i due produce assist, gol e grandi prestazioni. In dubbio la presenza di Ciro Immobile dal primo minuto. L'attaccante biancoceleste è rientrato da Coverciano con due gol e un pizzico di fiducia in più, ma il tecnico della Laziosta valutando la sua titolarità. In ogni caso, cari fantallenatori, anche se siete arrabbiati con il numero 17 per le ultime prestazioni poco brillanti e prive di reti, non potete rinunciare a Ciro. Nello Spezia, occhio a Gyasi e Nzola. Il ghanese è la pedina inamovibile di Vincenzo Italiano, mentre l'angolano, al rientro da un infortunio, potrebbe essere la scommessa di questo weekend. Sconsigliati - La difesa ligure è la quarta peggiore del campionato e potrebbe patire l'aggressività dei capitolini. Lasciatela in panchina.

7. Napoli-Crotone

Matteo Politano, Napoli | Giuseppe Bellini/Getty Images
Matteo Politano, Napoli | Giuseppe Bellini/Getty Images


Consigliati - Sicuramente, contro la difesa peggiore del campionato, non mettere Insigne e Zielinski sarebbe una follia. Ma anche Matteo Politano, merita il suo spazio. L'ex nerazzurro è l’unico del fronte offensivo ad essere rimasto a Napoli per allenarsi in questa sosta e potrebbe dare filo da torcere al Crotone. E proprio per quanto riguarda i pitagorici, Simy e Messias sono gli unici giocatori che danno un pizzico di speranza per la salvezza a Serse Cosmi: 20 gol in due. Numeri non male per una squadra che rischia la retrocessione. Sconsigliati - Ed è proprio il reparto arretrato dei calabresi il vero e proprio problema. Lasciate stare, contro i partenopei sarebbe una follia puntare su di loro.

8. Sassuolo-Roma

Lorenzo Pellegrini, Roma | Alessandro Sabattini/Getty Images
Lorenzo Pellegrini, Roma | Alessandro Sabattini/Getty Images


Consigliati - Tanti assenti in casa Sassuolo a causa del Coronavirus. Per questo Roberto De Zerbi punterà su Boga. E dovreste farlo anche voi. L'ivoriano con la sua velocità potrebbe mettere in difficoltà la difesa giallorossa, insieme a Defrel...il gol dell'ex è sempre dietro l'angolo. Per quanto riguarda la Roma, Lorenzo Pellegrini sta fornendo buone prestazioni, rendendosi molto spesso pericoloso agli occhi degli avversari. Occhio a Stephan El Shaarawy che potrebbe essere la vera sorpresa di questa giornata. Sconsigliati - Edin Dzeko è uno dei flop di questo campionato per i fantallenatori. Anche questa volta, a meno che non ci siano sorprese, il bosniaco partirà dalla panchina. L'addio a Roma è sempre più vicino.

9. Torino-Juventus

Federico Chiesa, Juventus | Soccrates Images/Getty Images
Federico Chiesa, Juventus | Soccrates Images/Getty Images


Consigliati - Ed è derby in quel di Torino. Non è una partita semplice e le insidie sono dietro l'angolo. Da una parte troviamo il Gallo Belotti che ha voglia di tornare a cantare. Il gol manca dal 6 febbraio, ma continua ad essere uno degli attaccanti più offensivi del campionato: 30 tiri nello specchio e le 112 palle toccate in area. Dall'altra parte, oltre all'imprescindibile Cristiano Ronaldo, per la Juventus ci sono Juan Cuadrado e Federico Chiesa. Entrambi riescono sempre a mettere la loro firma con prestazioni e gol molto importanti. Sconsigliati - Compito arduo quello di Izzo e Bremer: i due difensori del Torino questa volta è meglio lasciarli riposare. Si rischierebbe troppo contro una squadra come i bianconeri. Lo stesso discorso vale anche per Sirigu.

10. Bologna-Inter

Romelu Lukaku, Inter | Jonathan Moscrop/Getty Images
Romelu Lukaku, Inter | Jonathan Moscrop/Getty Images


Consigliati - Nessun dubbio: Romelu Lukaku è da schierare. Il suo eccezionale stato di forma si è confermato anche con la maglia della nazionale bega durante questa sosta. Sta trascinando l'Inter verso lo Scudetto. Merito anche dei suoi compagni: da Lautaro a Skriniar fino ad arrivare ad Hakimi e Barella. Insomma, se avete qualche giocatore nerazzurro non lasciategli scaldare la panchina. Lo stesso vale per Barrow. L'attaccante del Bologna potrebbe migliorare il proprio bottino realizzativo e la difesa dell'Inter, inoltre, potrebbe avere qualche defezione. Dunque il gambiano con i suoi 33 tiri nello specchio e i 20 duelli aerei vinti, potrebbe rivelarsi una spina nel fianco. Sconsigliati - Non fidatevi di Danilo del Bologna. Il difensore brasiliano viaggia con 5,52 di fantamedia così come Dijks anche lui con 5,5 di fantamedia.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.