Guida al Fantaeuropeo, i consigli le semifinali di Euro 2020: idee e suggerimenti per la tua formazione

·2 minuto per la lettura

Con solo 4 squadre a contendersi la vittoria di Euro 2020, l'adrenalina inizia a farsi inevitabilmente sentire. In un momento così delicato i CT delle nazionali si ritrovano a dover compiere delle scelte ragionate per il bene della propria squadra. E gli amanti del Fantaeuropeo non sono da meno.

Se non sai cos'è il Fantaeuropeo non disperare, te lo spieghiamo noi. Essenzialmente è la versione di Euro 2020 del solito Fantacalcio. È un modo semplice, coinvolgente e soprattutto gratuito per rendere ancora più entusiasmante l'Europeo. Ma è anche il gioco che ti permetterà di schierare tutti i tuoi giocatori preferiti, come se stessi giocando alla PlayStation.

Il regolamento del Fantaeuropeo si trova sul sito dell'UEFA, ma per semplicità te lo riassumiamo noi. Dopo esserti registrato, ti daranno dati 105 milioni di euro (immaginari, è meglio specificare) per scegliere i 15 giocatori (2 portieri, cinque difensori, cinque centrocampisti e tre attaccanti) che faranno parte del tuo roster. Ti verrà anche chiesto di selezionare un capitano e fallo attentamente perché i suoi bonus varranno doppio. Dopodiché verrai automaticamente inserito in tre competizioni: una globale, una nazionale e quella formata da tutti gli utenti che tifano per la tua stessa nazionale.

Come per il normale Fantacalcio, anche il Fantaeuropeo ti permette di fondare la tua lega privata e di invitare gli amici. In questo modo potrai farti umiliare anche in questo gioco. Sei contento, no?

Anche se il Fantaeuropeo è iniziato da un pezzo, non è mai troppo tardi per iscriversi. Per i novizi e i veterani del gioco, noi di 90min abbiamo redatto una lista di giocatori da schierare e da evitare per le semifinali di Euro 2020.

1. Italia-Spagna

Lorenzo Insigne | Christof Stache - Pool/Getty Images
Lorenzo Insigne | Christof Stache - Pool/Getty Images

Consigliati: puntate senza pensarci due volte sugli azzurri Chiesa e Insigne, le due armi migliori a disposizione dell'Italia. Nonostante il gol subito contro il Belgio, Donnarumma resta un portiere affidabile. In casa Spagna occhio ai vari Morata e a Ferran Torres.

Sconsigliati: evitate Immobile e Verratti i quali non stanno attraversando un momento così buono. Dall'altra parte attenzione al portiere Unai Simon, non sempre impeccabile e più volte messo in discussione.

2. Inghilterra-Danimarca

Harry Kane | ETTORE FERRARI/Getty Images
Harry Kane | ETTORE FERRARI/Getty Images

Consigliati: contro l'Ucraina ha segnato una doppietta e ora Kane è pronto a trascinare l'Inghilterra anche in semifinale. Per un attacco ancor più stellare, date spazio anche al danese Dolberg che sta disputando un ottimo torneo. Inoltre puntate sui difensori inglesi, ancora imbattuti.

Sconsigliati: attenzione alla difesa della Danimarca, contro l'Inghilterra non avrà di certo vita facile. Kane, Sterling e compagnia sono dei clienti davvero scomodi e pericolosi.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Euro 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli