Guida al Fantaeuropeo, i consigli per i quarti di Euro 2020: idee e suggerimenti per la tua formazione

·3 minuto per la lettura

Sono rimaste solo 8 pretendenti a contendersi la vittoria di Euro 2020 e l'adrenalina inizia a farsi sentire. In un momento così delicato i CT delle diverse nazionali si ritrovano a dover compiere delle scelte ragionate per il bene della squadra.

Allo stesso modo anche gli amanti del Fantaeuropeo saranno costretti a prendere delle decisioni dolorose se vogliono proseguire al meglio il loro cammino. Entro domani, tutti gli appassionati dovranno infatti rivedere il proprio team per rimpiazzare i giocatori che sono stati eliminati.

Se non sai cos'è il Fantaeuropeo non disperare, te lo spieghiamo noi. Essenzialmente è la versione di Euro 2020 del solito Fantacalcio. È un modo semplice, coinvolgente e soprattutto gratuito per rendere ancora più entusiasmante l'Europeo. Ma è anche il gioco che ti permetterà di schierare tutti i tuoi giocatori preferiti, come se stessi giocando alla PlayStation.

Il regolamento del Fantaeuropeo si trova sul sito dell'UEFA, ma per semplicità te lo riassumiamo noi. Dopo esserti registrato, ti daranno dati 105 milioni di euro (immaginari, è meglio specificare) per scegliere i 15 giocatori (2 portieri, cinque difensori, cinque centrocampisti e tre attaccanti) che faranno parte del tuo roster. Ti verrà anche chiesto di selezionare un capitano e fallo attentamente perché i suoi bonus varranno doppio. Dopodiché verrai automaticamente inserito in tre competizioni: una globale, una nazionale e quella formata da tutti gli utenti che tifano per la tua stessa nazionale.

Come per il normale Fantacalcio, anche il Fantaeuropeo ti permette di fondare la tua lega privata e di invitare gli amici. In questo modo potrai farti umiliare anche in questo gioco. Sei contento, no?

Anche se il Fantaeuropeo è iniziato da un pezzo, non è mai troppo tardi per iscriversi. Per i novizi e i veterani del gioco, noi di 90min abbiamo redatto una lista di giocatori da schierare e da evitare per i quarti di finale di Euro 2020.

1. Svizzera - Spagna

Ferran Torres | MARTIN MEISSNER/Getty Images
Ferran Torres | MARTIN MEISSNER/Getty Images

Consigliati: Nella gara contro la Croazia, Ferran Torres ha messo a segno un gol e un assist; con la Svizzera vorrà dare continuità al suo rendimento. Da considerare a questo punto anche la titolarità di Morata, uno degli ultimi grandi attaccanti rimasti. Per la Svizzera, reclama spazio Shaqiri, giocatore dal costo contenuto (7.4mln) che può essere impiegato a centrocampo.

Sconsigliati: Entrambe le squadre non hanno dato sfoggio di una tenuta difensiva impeccabile, quindi eviteremmo i difensori svizzeri e Unai Simon ed Eric Garcia per la Roja.

2. Belgio - Italia

Federico Chiesa | FRANK AUGSTEIN/Getty Images
Federico Chiesa | FRANK AUGSTEIN/Getty Images

Consigliati: Ovviamente, non dobbiamo consigliarvi noi punte come Immobile e Lukaku. Per il centrocampo, occhio a Chiesa e Jorginho per gli Azzurri e a Thorgan Hazard per i fiamminghi. Nonostante il gol subito contro l'Austria, Donnarumma resta un portiere affidabile.

Sconsigliati: Ad oggi non si sa ancora molto sulla condizione di Hazard e De Bruyne, quindi è meglio lasciarli fuori per sicurezza. Barella e Verratti sembrano sottotono, perciò fareste bene a virare su altri giocatori.

3. Repubblica Ceca - Danimarca

Patrik Schick | Alex Pantling/Getty Images
Patrik Schick | Alex Pantling/Getty Images

Consigliati: Patrick Schick può seriamente ambire al titolo di capocannoniere, quindi contro la Danimarca potrebbe avere una motivazione in più. A questo punto si potrebbe fare un pensierino a Barak, centrocampista col vizio del gol rimasto ancora a secco. La Danimarca ha molti giocatori offensivi, ma noi daremmo spazio a Damsgaard e Braithwaite. Non dimenticate del buon rapporto qualità-prezzo di Kjaer.

Sconsigliati: Da questa sfida ci si aspetta molti gol, allora dovreste evitare Vaclik e Schmeichel. Inoltre, il centrocampo molto fitto di entrambe le squadre potrebbe danneggiare le qualità di Soucek, Delaney e Hojbjerg.

4. Ucraina - Inghilterra

Harry Kane | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images
Harry Kane | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images

Consigliati: Contro la Germania ha segnato il suo primo gol a Euro 2020 e ora Harry Kane è pronto a trascinare i Tre Leoni anche in semifinale. Per un centrocampo stellare, date una maglia da titolare anche a Sterling e Malinovskyi (ancora a secco). Inoltre, puntate sui difensori inglesi, ancora imbattuti nel torneo.

Sconsigliati: Osservando l'arsenale offensivo dell'Inghilterra, sarebbe sciocco schierare difensori e centrocampisti ucraini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli