Guidolin torna all'Udinese? "Mi ha contattato una persona della società"

Francesco Guidolin rivela un contatto con l'Udinese: "Ma non con Giampaolo o Gino Pozzo. Se mi chiamasse uno di loro due verrei a parlare".
Francesco Guidolin rivela un contatto con l'Udinese: "Ma non con Giampaolo o Gino Pozzo. Se mi chiamasse uno di loro due verrei a parlare".

Francesco Guidolin, per l'Udinese, è più di un semplice allenatore: è quasi una leggenda. Proprio con lui in panchina il club friulano ha vissuto alcuni degli anni più belli della propria storia. E chissà che il binomio non possa presto formarsi nuovamente.


A rivelarlo a 'TeleFriuli' è lo stesso Guidolin, che rivela un retroscena: un elemento interno alla società lo ha contattato in merito a un possibile ritorno in sella per rimpiazzare Luca Gotti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Mi ha contattato una persona della società, un amico. Non Giampaolo o Gino Pozzo, però. Se uno di loro due mi avesse chiamato sarei venuto a parlare, e la cosa è valida ancora adesso".

Insomma, se dipendesse da Guidolin il secondo matrimonio con l'Udinese si potrebbe celebrare già domani. Per il momento in panchina resta però Luca Gotti, autore di un buon lavoro in panchina ma, almeno teoricamente, pur sempre tecnico a interim.

Guidolin, peraltro, era stato inserito anche nella lista dei papabili per la sostituzione di Aurelio Andreazzoli sulla panchina del Genoa: la scelta di Preziosi è però ricaduta su Thiago Motta, a sua volta rimpiazzato nei giorni scorsi da Davide Nicola.

Potrebbe interessarti anche...