Gundogan contro Bruno Fernandes: "Ho preso palla e si è buttato urlando"

Goal.com

Il derby di Manchester si porta dietro strascichi polemici. A sollevare il malcontento è Ilkay Gundogan, protagonista nell'azione da cui è scaturito il vantaggio dello United nel 2-0 al City.

Il tedesco, nel dopogara di Old Trafford, ha accusato Bruno Fernandes di simulazione.

"Cè frustrazione per la punizione del primo goal: non era affatto fallo. Ho preso la palla e lui si è buttato, urlando".

"Non so se l'arbitro abbia visto o avesse semplicemente la sensazione che fosse fallo. Per me è stata una delusione, perchè ero coinvolto nell'azione e prendere goal così mi ha fatto molto male".

Fernandes, arrivato a gennaio dallo Sporting, ha cambiato volto al Man United: stavolta, però, sotto i riflettori ci finisce per altri motivi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...