Ha 8 anni e nel 2019 ha guadagnato 26 milioni di dollari

Ryan Kaji
Ryan Kaji

Per il secondo anno consecutivo, Ryan Kaji si aggiudica lo scettro di Youtuber più pagato al mondo. Secondo le ultime statistiche fornite da Forbes, il bambino prodigio texano di soli 8 anni (compiuti il 6 ottobre) che ha iniziato la sua carriera scartando i giocattoli regalati dai genitori quando gli anni erano ancora 3, ha guadagnato la bellezza di 26 milioni di dollari nel 2019, cifra in crescita rispetto ai 22 milioni ricevuti da Google nel 2018 e ai soli (si fa per dire) 10 milioni del 2017.

LEGGI ANCHE: Chi è Greg Garage: il fenomeno di Youtube appassionato (forse) di auto

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

I numeri di Ryan lasciano a bocca aperta. A novembre 2019, le visualizzazioni totali del suo canale YouTube (Ryan's World) hanno raggiunto quota 33,6 miliardi. Gli iscritti, invece, sono 23 milioni.

Alle spalle del piccolo genio del web si è piazzato Dude Perfect, un canale YouTube gestito da cinque ragazzi (Coby Cotton, Cory Cotton, Garret Hilbert, Cody Jones e Tyler Toney) che intrattengono il proprio pubblico praticando sport, eseguendo acrobazie spettacoli e battendo anche il Guinnes World Record. Il guadagno di quest'anno è pari a 20 milioni di dollari.

Terzo posto per Nastya, new entry che con i suoi 18 milioni di dollari sale sul gradino più basso del podio staccando il canale Rhett and Link di "soli" 500mila dollari (17,5 milioni).

GUARDA ANCHE - Youtuber picchia il cane, web in rivolta

Potrebbe interessarti anche...