Haaland al Borussia Dortmund, Raiola: “E’ andato nel club che voleva”

Haaland ha rivelato le ragioni per cui ha preferito il Borussia Dortmund allo United: "Mi è piaciuto il modo in cui mi hanno parlato".
Haaland ha rivelato le ragioni per cui ha preferito il Borussia Dortmund allo United: "Mi è piaciuto il modo in cui mi hanno parlato".

Quello che ha portato Erling Haaland al Borussia Dortmund verrà probabilmente ricordato come l’ultimo grande colpo di mercato del 2019. Il club tedesco infatti, non solo si è assicurato uno dei più grandi prospetti del calcio europeo, ma l’ha fatto superando la concorrenza di grandi società come Juventus e Manchester United.

Mino Raiola, uno degli uomini che ha lavorato al trasferimento dell’attaccante norvegese, parlando al Telegraph ha spiegato perché alla fine è stato proprio il Borussia ad avere la meglio tra tante pretendenti.

“Il club che ha avuto più contatti diretti con lui è stato il Manchester United. E’ la società con la quale ha parlato di più, ma tutti hanno avuto la possibilità di parlare con lui. Haaland ha sentito che in questo momento andare in Inghilterra non era il passo giusto per la sua carriera, ma non ha nulla contro lo United o contro Solskjaer. Ha scelto il Borussia tra tanti club ed io sono contento, alla fine è andato dove voleva e per lui questa è la cosa migliore in questo momento. Se avesse voluto lo United sarei stato obbligato a portarlo lì, ma non era quello che voleva”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Haaland ha pensato soprattutto alla sua carriera.

“L’offerta del Manchester United era buona, ma non si trattava di una questione economica. Il ragazzo ha semplicemente scelto il Borussia Dortmund per questa fase della sua carriera”.

Raiola ha escluso che si siano venuti a creare problemi tra lui ed il Manchester United.

“Non c’è stato alcun litigio. Si è trattato di una normale negoziazione ed il giocatore ha scelto un percorso diverso. Se vogliono incolpare qualcuno va bene, possono incolpare me, ma il ragazzo è felice”.

Potrebbe interessarti anche...