Hakimi in viaggio verso la Francia: visite mediche e firma con il PSG. Tutti i dettagli

·1 minuto per la lettura

È soltanto questione di ore, poi Achraf Hakimi sarà a tutti gli effetti un nuovo calciatore del Paris Saint-Germain. A lanciare l'indizio finale è stato proprio l'esterno marocchino, che su Twitter ha pubblicato un post con tre puntini di sospensione e l'emoji di un aereo. Un rebus semplicissimo da risolvere, che avvicina ancor più l'ex Real Madrid alla Tour Eiffel. Nel tardo pomeriggio di oggi Hakimi svolgerà le consuete visite mediche con il club francese e poi firmerà il contratto quinquennale (con scadenza fissata al 30 giugno 2026) da 8 milioni di euro netti a stagione.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'Inter perde così uno dei protagonisti della cavalcata Scudetto in Serie A, ma intascherà la bellezza di 68 milioni di euro più 3 di bonus. Quasi 30 milioni di euro in più rispetto a quanto pagato alla società di Florentino Perez nell'estate 2020, esattamente un anno fa. Il club nerazzurro, fatte respirare momentaneamente le proprie casse, si getterà a capofitto sul mercato per trovare l'alternativa ideale ad Hakimi. Tanti i nomi fatti in questi giorni: da Denzel Dumfries e Davide Zappacosta a Bartosz Bereszynski e Hans Hateboer.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli