Handanovic intoccabile per l'Inter: presto il rinnovo del contratto

Goal.com

A luglio compirà 36 anni, ma il suo rendimento resta sempre di altissimo livello. Samir Handanovic messo alle spalle uno stop che l’ha costretto a fermarsi per alcune settimane, nell’ultima uscita contro la Juventus ha sfoggiato una prestazione che, seppur non è servita alla sua squadra per riuscire a portare a casa punti importanti in ottica Scudetto, ha confermato ancora una volta come lo sloveno sia tra i migliori estremi difensori della Serie a.

Il portiere dell'Inter, che ha da poco festeggiato i dodici mesi da capitano della squadra meneghina, anche in questa annata si è dimostrato elemento imprescindibile e, per tale motivo, come riportato dal Corriere dello Sport, a fine stagione si siederà ad un tavolo con i dirigenti nerazzurri per trovare un’intesa, che a meno di sorprese non tarderà ad arrivare, per il rinnovo del suo contratto.

Handanovic è attualmente legato all’inter da un accordo con scadenza 2021, ma la volontà è quella di prolungare per un altro anno.

Anche nella prossima stagione nessuno potrà mettere in dubbio il fatto che sarà lui il titolare inamovibile tra i pali, mentre una riflessione andrà magari fatta sul suo vice. La sensazione è quella che possa tornare alla base Radu, che attualmente è in prestito al Parma, per essere utilizzato in caso di evenienza, mentre Padelli potrebbe retrocedere al ruolo di terzo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...