Handanovic rischia 3 settimane di stop, l'Inter: "Infrazione al mignolo"

Goal.com
Niente Samir Handanovic per l'Inter nel derby contro il Milan: il capitano nerazzurro si è allenato a parte e potrebbe andare al massimo in panchina.
Niente Samir Handanovic per l'Inter nel derby contro il Milan: il capitano nerazzurro si è allenato a parte e potrebbe andare al massimo in panchina.

Il mignolo della mano sinistra di Samir Handanovic preoccupa l'Inter. Lo sloveno ha dato forfait ad Udine per l'infortunio rimediato nel weekend e, nonostante Antonio Conte dopo il match non sia apparso troppo pessimista, il rischio di uno stop prolungato esiste.

"Handanovic ha avuto un problema, ci sono sette giorni di tempo e lo staff cercherà di recuperarlo. Padelli comunque ha dato sicurezza alla squadra, ha risposto presente in un momento in cui avevamo bisogno. Di questo gruppo ho grande stima e fiducia".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In mattinata, l'Inter ha reso nota la diagnosi relativa al problema rimediato dall'estremo difensore.

"Samir Handanovic si è sottoposto a esame radiografico a seguito di un trauma alla mano sinistra subito in allenamento. Gli accertamenti hanno evidenziato un'infrazione al quinto dito. Le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno".

Secondo il 'Corriere dello Sport', il capitano nerazzurro potrebbe dover restare ai box per 3 settimane: il problema non è di poco conto e iniziano a farsi largo ipotesi sulla data del rientro.

Praticamente impossibile vederlo tra i pali col Milan, poi il calendario prevede Napoli in Coppa Italia, Lazio e Ludogorets (Europa League). Tutti match che il numero uno rischia di dover saltare. Handanovic, può tornare contro Sampdoria (23 febbraio) o Juventus il 1 marzo.

A prescindere da previsioni sul rientro il club ha una certezza: niente portieri svincolati per ovviare all'improvvisa emergenza.

Senza squadra risultano esserci profili come Emiliano Viviano e Gianluca Curci, ma Marotta e Ausilio non intendono reperire altri numeri uno avendo in rosa già Padelli e Berni. Si aspetterà l'evolversi del ko di Handanovic.

Potrebbe interessarti anche...