Harakiri Inter: a Dortmund avanti 2-0 al 45', perde 3-2

Adx

Roma, 5 nov. (askanews) - Nella quarta giornata di Champions League, l'Inter perde 3-2 contro il Borussia Dortmund e vede allontanarsi la qualificazione agli ottavi. Grande primo tempo dei nerazzurri che vanno a segno con Lautaro Martinez (5') e Vecino (40'). Nella ripresa il blackout collettivo permette ai tedeschi di rimontare, con la doppietta di Hakimi (51' e 77') e l'acuto di Brandt (64'). Ora servono due vittorie contro Slavia Praga e Barcellona, e potrebbero comunque non bastare per qualificarsi agli ottavi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...