Hazard bacchetta la Germania: “Siamo qui per giocare a calcio”

Getty Images

Non si placa la polemica intorno alla Germania non tanto per la sconfitta inaspettata ottenuta contro il Giappone, 1-2 il finale, quanto per il gesto fatto nel corso della foto di squadra a pochi minuti dall’inizio del match.

Neuer e compagni, infatti, con una mano si sono tappati la bocca in segno di protesta per difendere i diritti della comunità LGBT.

Hazard non ci sta e attacca i tedeschi: “La Germania ha fatto quel gesto e poi ha perso la partita, sarebbe stato meglio non farlo e vincere, siamo qui per giocare a calcio non per mandare messaggi politici, ci sono persone più preparate di noi per trattare questi nomi”.