Hazard e Casemiro positivi al coronavirus

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 7 nov. (askanews) - "Il Real Madrid C. F. informa che i nostri giocatori Casemiro e Hazard hanno dato risultati positivi nei test COVID-19 effettuati ieri venerdì mattina". Lo spiega il club madrileno in un comunicato. "Tutti gli altri giocatori e lo staff tecnico della prima squadra, nonché tutti i dipendenti del club che lavorano direttamente con loro, hanno dato esito negativo in quello stesso test effettuato ieri. Allo stesso modo, si conferma ancora una volta che tutti, tranne Casemiro e Hazard, hanno dato esito negativo nei test antigeni effettuati questa mattina", conclude il Real Madrid nella nota. Si tratta del terzo caso per i blancos nel corso della settimana: lunedì era stata infatti confermata la positività di Eder Militao, difensore brasiliano ex Porto. La squadra di Zidane martedì ha poi disputato la terza giornata della fase a gironi della Champions League, battendo l'Inter per 3-2 allo stadio Alfredo Di Stefano. Entrambi sono stati in campo martedì nella sfida contro i nerazzurri di Conte: Casemiro ha disputato tutta la partita, mentre Hazard è rimasto in campo per 63 minuti.