Honda, arriva la candidatura a sorpresa

Tutto porta verso Alex Marquez ma per la Honda lasciata libera da Jorge Lorenzo spunta una sorta di candidatura a sorpresa. "Se la merita Zarco, allora io e mio fratello Pol la meritiamo dieci volte di più", fa sapere Aleix Espargaró intervistato da Crash.net.

"Secondo me Alex Marquez è giusto che abbia una possibilità. Zarco, quest’anno, non è stato professionale. Tutti sanno quanto abbia sofferto nel 2018 e nel 2019 ma non ho mollato", aggiunge il centauro dell'Aprilia.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...