Huntelaar annuncia l'addio allo Schalke: "E' la mia ultima stagione"

Klaas Huntelaar annuncia la fine della sua esperienza allo Schalke: "Le cose non vanno bene, questo è il mio ultimo anno". Futuro tra Cina e Ajax.

Dopo sette stagioni ricche di soddisfazione la storia tra Klaas Jan Huntelaar e lo Schalke 04 volge al termine. L'ex attaccane del Milan, a quasi 34 anni, ha infatti annunciato l'intenzione di continuare la sua carriera altrove.

"Il modo in cui stanno andando le cose non sono soddisfacenti, ho il contratto in scadenza, dunque questa è la mia ultima stagione allo Schalke", spiega Huntelaar al 'De Telegraaf'.

L'attaccante olandese, che fin qui ha giocato 230 partite e segnato 124 goal con la maglia dello Schalke, quest'anno dopo un infortunio ha perso il posto da titolare con il tecnico Markus Weinzierl  che gli ha spesso preferito Guido Burgstaller. 

A questo punto ovviamente resta da capire quale sarà il futuro di Huntelaar che potrebbe provare l'esperienza in Cina o magari decidere di chiudere la carriera all'Ajax, avversario peraltro proprio dello Schalke nei quarti di Europa League e club in cui ha già giocato dal 2006 al 2009: "E' una bella cosa da un lato e brutta da un altro. Schalke e Ajax sono le squadre con cui ho giocato per più tempo. Fin da ragazzo guardavo all'Ajax come un traguardo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità