Iannone dimentica definitivamente Belen prendendosi questa soddisfazione

Yahoo Sports IT
Andrea Iannone ai box Aprilia (foto: Getty Images)
Andrea Iannone ai box Aprilia (foto: Getty Images)

Iannone ha decisamente svoltato dopo l’addio a Belen Rodriguez: le priorità adesso sono decisamente diverse. Infatti il pilota abruzzese, ora 29enne, ha mostrato con orgoglio la sua nuova casa. Una dimora decisamente studiata per tenerlo occupato, visto che è una sorta di enorme sala giochi con bagno e cucina.

Il nuovo pilota Aprilia ha mostrato al suo milione e mezzo di seguaci su Instagram le fattezze della nuova abitazione: le Stories con più successo sono state quelle riguardanti la sala giochi, che è fondamentalmente un enorme open space con diverse moto in esposizione e un notevole pavimento in vetro, dettaglio che sta andando molto di moda tra le star.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
La nuova casa di Iannone (foto: Instagram)
La nuova casa di Iannone (foto: Instagram)

Nella sala giochi ci sono dei videogiochi da bar, un biliardino e diversi altri vezzi da competitivo incallito. Gli amici faranno a gara per farsi ospitare da Iannone, in una casa che sembra appositamente creata per dargli finalmente la serenità di cui avrà un gran bisogno nel corso del 2019.

Già, perché dal punto di vista tecnico la nuova stagione, che correrà in MotoGP in sella all’Aprilia ufficiale, non sarà facile. La vecchia moto era poco competitiva, anche se lui ci ha visto del buono, e quella nuova – secondo gli osservatori più esperti del paddock – non gli permetterà di vincere. La sua speranza è che l’Aprilia sia competitiva almeno quanto la sua vecchia Suzuki, casa con la quale non si è lasciato benissimo.

Un’altra persona con la quale non si è lasciato benissimo è proprio Belen Rodriguez. La sua nuova casa è anche un modo per dimenticarla e probabilmente per concentrarsi maggiormente su sé stesso, visto che a causa di quella tanto sbandierata storia d’amore, oggi è sicuramente il pilota italiano più paparazzato in assoluto. E questo, per un professionista in cerca di concentrazione, è un pessimo elemento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:


Potrebbe interessarti anche...