Ibra al cinema: i calciatori che hanno fatto esperienza come attori

Francesco Giagnorio
·4 minuto per la lettura

Quando sul palco di Sanremo Zlatan Ibrahimovic disse che voleva fare l'attore, noi amanti di calcio pensavamo fosse un semplice scherzo, o magari un desiderio del calciatore. A poco più di un mese però le sue parole diventano realtà: Ibra reciterà nel nuovo film della saga di Asterix, ''Asterix e Obelix, l'impero di mezzo'', film diretto dal francese Canet e atteso nelle sale nel 2022. Zlatan, che ricoprirà il personaggio di ''Antivirus", come da lui stesso anticipato sul suo profilo Instagram, sarà affiancato da un cast di tutto rispetto, che oltre a comprendere nomi importanti del cinema francese, come Marion Cotillard e Vincent Cassel, comprenderà anche la cantante Angèle, il rapper Orelsan e gli youtuber McFly et Carlito.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

La trama del film, le cui riprese dovevano iniziare nel 2020 in Cina e poi posticipate per la pandemia, ci racconta della figlia unica dell'imperatore cinese Xan Xuandi, che nello sfuggire a un principe malvagio trova rifugio nel villaggio di Asterix e Obelix in Gallia. Ma Ibrahimovic non è l'unico calciatore cimentatosi in esperienze cinematografiche, è anzi l'ultimo in ordine di tempo a mettersi di fronte alle cineprese. Diversi colleghi prima di lui sono apparsi sul grande schermo, spesso non con risultati eccezionali. Scopriamoli tutti.

1. John Carew

John Carew | Stephen Lovekin/Getty Images
John Carew | Stephen Lovekin/Getty Images

Una lunga carriera in giro per l'Europa, con un passaggio anche in Italia con la Roma, non gli è bastata. John Carew qualche anno dopo aver appeso gli scarpini al chiodo decide anche di cimentarsi nel cinema, partecipando a due pellicole: il thriller ''Hovdinger'', in cui ricopre il ruolo di un gangster, e sarà uno dei protagonisti di ''Dead of Winter'', dove assieme agli altri personaggi sfugge ad un misterioso killer durante una caccia al tesoro.

2. Eric Cantona

Cantona alla premiere di uno dei suoi film | Andreas Rentz/Getty Images
Cantona alla premiere di uno dei suoi film | Andreas Rentz/Getty Images

Calciatore di alto livello, versatile in campo e anche fuori. Per lui infatti la carriera nel mondo del cinema inizia ancor prima che termini la sua carriera calcistica. Nel 1995 fa il suo esordio con una comparsa nel film ''La felicità è dietro l'angolo'', dopodiché compare in una ventina di pellicole interpretando anche sé stesso nel film ''Il mio amico Eric''.

3. George Best

George Best | Georges De Keerle/Getty Images
George Best | Georges De Keerle/Getty Images

Il ''genio e sregolatezza'' per eccellenza non poteva non finire sul grande schermo. George Best era ancora in attività quando prese parte ai due film ''Cup Fever'' del 1965 e ''Percy'' del 1971 (in Italia giunto come ''Il complesso del trapianto). Film entrambi dimenticabili, ma nel mentre Best conquista un pallone d'oro e Coppa dei Campioni nel 1968, ricordandoci perché il suo nome viene ricordato nel mondo del calcio e non in quello del cinema.

4. David Beckham

David Beckham | Tristan Fewings/Getty Images
David Beckham | Tristan Fewings/Getty Images

Anche lui calciatore di altissimo livello che però nel cinema non ha sfondato. Dopo i ruoli di spalla nella trilogia di ''Goal'' la sua carriera cinematografica non è decollata. Recentemente si è rivisto sul grande schermo grazie al suo amico Guy Ritchie che gli ha riservato due comparse in ''Operazione U.N.C.L.E'' e King Arthur, il potere della spada''. Anche in questi casi prestazioni dimenticabili per lo Spice Boy.

5. Zinedine Zidane

Zidane alla premiere del film Asterix ai giochi olimpici | Julien Hekimian/Getty Images
Zidane alla premiere del film Asterix ai giochi olimpici | Julien Hekimian/Getty Images

Anche lui comparso in ''Goal'', tornerà successivamente di fronte alle cineprese, facendo però sempre ciò che sa fare meglio: in ''Asterix ai giochi olimpici'' interpreta ''Numerodix'' esibendosi con dei palleggi.

6. Vinnie Jones

Vinnie Jones | Dave J Hogan/Getty Images
Vinnie Jones | Dave J Hogan/Getty Images

Resosi celebre nel mondo del calcio per il suo gioco duro e scorretto, Vinnie Jones è riuscito a ritagliarsi un ruolo anche nel mondo cinematografico per il suo aspetto da duro e la sua inimitabile grinta. Lo troviamo in un sacco di pellicole, alcune importanti alcune un po' meno. Per esempio ha ricoperto ruoli di primo piano come in ''X-Men, conflitto finale'', ''Kingsman, il cerchio d'oro'' e ''Mean Machine''.

7. Fitz Hall

Fitz Hall | Matthew Lewis/Getty Images
Fitz Hall | Matthew Lewis/Getty Images

Ricordato più per il suo personaggio che per le prestazioni in campo, Fitz Hall nel cinema vanta una breve comparsa quando era ancora un ragazzino di 17 anni. Compare infatti per pochi secondi nel kolossal ''Il quinto elemento'' di Luc Besson con Bruce Willis e Milla Jovovic.

8. Stan Collymore

Collymore alla premiere di Basic Instinct 2 | MJ Kim/Getty Images
Collymore alla premiere di Basic Instinct 2 | MJ Kim/Getty Images

Stan Collymore è ricordato come uno dei migliori talenti degli anni 90' in Premier. Tuttavia dopo aver ottenuto Liverpool e nazionale inizia a perdersi, nel cinema viene ricordato per una comparsa di pochi minuti in Basic Instinct 2, dove sarà il fidanzato di Sharon Stone, morendo in un incidente automobilistico in una scena di sesso.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.