Ibrahimovic, è duello Milan-Bologna: il Diavolo resta fiducioso

Ibrahimovic confessa l'amore per l'Italia, mentre negli Stati Uniti... "Nessuno ha mai cash. All’inizio è bello, poi diventa una rottura di coglioni".
Ibrahimovic confessa l'amore per l'Italia, mentre negli Stati Uniti... "Nessuno ha mai cash. All’inizio è bello, poi diventa una rottura di coglioni".

Zlatan Ibrahimovic, nonostante i 38 anni di età, continua ancora ad essere desiderato e atteso come quando ne aveva 25. Lo sanno bene il Milan ed il Bologna, che in questo momento sembrano le due squadre più seriamente e concretamente candidate ad averlo da gennaio in poi.

La Cina non lo attira, dalla Premier League non sembra essersi mossa con decisione nessuna squadra, quantomeno tra quelle di livello alto. E così le due piste italiane lo stuzzicano parecchio, per motivi diversi.

Al Milan tornerebbe a casa, come da lui stesso confermato. Andrebbe ad aiutare il club a rinascere e, nel caso in cui ci riuscisse, darebbe ancora una volta una dimostrazione palpabile del suo valore. Già è stato l'idolo dei tifosi rossoneri in passato e sarebbe accolto da vero re.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Al Bologna farebbe più che felice il suo amico Sinisa Mihajlovic, oltre che gareggiare per la prima volta nella sua carriera con una squadra 'piccola' in un top campionato europeo. Situazione nel quale non si è mai trovato.

Come ha confermato in conferenza lo stesso Sinisa Mihajlovic, l'amicizia tra i due è forte a tal punto che lo svedese comunicherà all'allenatore serbo la sua scelta in esclusiva, prima di annunciarla a tutti. Mihajlovic spera ancora che la sua scelta di cuore sia proprio il Bologna.

Secondo 'La Gazzetta dello Sport', però, Boban e Maldini aspettano la decisione di Ibrahimovic con tanta fiducia, anche se avrebbero preferito una risposta più veloce. I contatti sono stati positivi e c'è ancora qualche giorno di tempo prima di dover, in caso, dedicarsi ad un piano B.

I dirigenti milanisti sono convinti di aver portato avanti la candidatura del Milan in maniera convincente. Si tratta di giorni, poi scopriremo tutti la scelta di Ibrahimovic...

Potrebbe interessarti anche...