Ibrahimovic al Milan, 3 milioni per 6 mesi: in campo a metà gennaio

E’ tutto pronto per il ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan: spuntano i primi indizi social, potrebbe arrivare a Milano il prossimo 2 gennaio.
E’ tutto pronto per il ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan: spuntano i primi indizi social, potrebbe arrivare a Milano il prossimo 2 gennaio.

Mancano ancora i crismi dell’ufficialità, ma ormai non sembra esserci più spazio per i dubbi: Zlatan Ibrahimovic sarà presto di nuovo un giocatore del Milan.

Il fuoriclasse svedese, che intanto attraverso i social sembra lanciare indizi legati ad un'imminente fumata bianca, ha sciolto nei giorni scorsi le sue ultime riserve ed ha deciso di ripartire dal club rossonero. I meneghini hanno quindi messo a segno quello che, per forza di cose, sarà uno dei colpi più importanti della sessione invernale di calcio mercato ed ora che il lungo corteggiamento ha dato i suoi frutti, cresce l’attesa per rivedere Ibra in Italia.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, difficilmente Ibrahimovic sarà a Milano nella giornata di lunedì, ovvero quella della ripresa degli allenamenti, più probabile invece che possa sbarcare in città a metà della prossima settimana (secondo quanto riportato da Sky dovrebbe essere giovedì 2 gennaio la data giusta) per mettersi poi subito a disposizione di Stefano Pioli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ibra, che nel corso delle ultime settimane si è regolarmente allenato, dovrebbe essere convocato per il match dell’Epifania contro la Sampdoria, ma il giorno buono per il nuovo debutto a San Siro dovrebbe essere il 15 gennaio, quando i rossoneri affronteranno la SPAL in Coppa Italia.

Ad attenderlo a Milano ci sarà un contratto fino a giugno, ma le possibilità che la sua permanenza si prolunghi anche per la prossima stagione sono molto elevate. Un eventuale rinnovo sarà legato a traguardi personali come presenze, goal e reti decisive, ma non è escluso che il club e l’attaccante possano poi decidere di andare avanti insieme a prescindere dai numeri.

Ibrahimovic percepirà da qui a giugno 2020 circa 3 milioni di euro, mentre saranno 4,5 quelli poi necessari per trattenerlo fino all’estate 2021.

Potrebbe interessarti anche...