Ibrahimovic, arriva l’offerta del Milan: gennaio mese caldo

Ibrahimovic, arriva l’offerta del Milan: gennaio mese caldo
Ibrahimovic, arriva l’offerta del Milan: gennaio mese caldo

Milan, c’è l’offerta per Zlatan Ibrahimovic: è questa la notizia che sta scaldando, nelle ultime ore il popolo rossonero. La dirigenza ha incontrato Mino Raiola in settimana, si cerca l’accordo per gennaio.

Milan, c’è l’offerta per Ibrahimovic

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Sono giorni caldissimi a Milano, il mercato invernale è alle porte e il Milan ha la necessità di investire per cambiare la rotta. La stagione sin qui è stata preoccupante, con sette sconfitte nelle prime 12 giornate di campionato. La classifica inizia a far paura, ecco che qualche innesto di esperienza sarebbe fondamentale per lo spogliatoio e lo spirito del gruppo. Si sperava in Pioli, ma i numeri dicono che Giampaolo stava facendo meglio in termini di risultati. Ecco dunque la grande opportunità: riportare Ibrahimovic in rossonero. Zlatan ha salutato il calcio americano che l’ha visto assoluto protagonista nelle ultime stagioni, ha voglia di tornare in un palcoscenico di spessore. La dirigenza, nelle veci di Maldini e Boban, ha incontrato il suo agente Mino Raiola in settimana. C’è l’offerta: contratto da 18 mesi, ora si deve trovare l’accordo economico tra le parti. Da quel che emerge da Casa Milan, ci sarebbe l’ok del fondo Elliott all’operazione.

Ibra, non solo Milan

Zlatan è finito al centro delle voci per il mercato invernale di gennaio, il Milan sta provando ad anticipare la concorrenza puntano sulla voglia dello svedese di tornare in Italia. Da quel che risulta, per Ibra si sarebbe anche mosso il Tottenham di José Mourinho, appena sbarcato a Londra dopo l’esonero di Pochettino.

Potrebbe interessarti anche...