Ibrahimovic donerà delle mascherine: "Per medici e infermieri, i veri eroi"

Goal.com

Sale ancora il numero dei contagi da Coronavirus in Italia, dove il campionato di calcio rimarrà fermo almeno fino al 3 aprile: dei casi sono stati registrati anche nel mondo pallonaro nostrano, con la positività accertata di Rugani e Gabbiadini.

Diverse le manifestazioni di vicinanza dei club agli ospedali coinvolti: Milan e Inter, ad esempio, hanno fatto delle donazioni economiche e di oggetti utili a contrastare l'epidemia che, in particolare nel nord Italia, si sta espandendo a macchia d'olio.

L'ultimo gesto solidale da sottolineare è quello di Zlatan Ibrahimovic che, con un post pubblicato sul suo account Twitter, ha annunciato la donazione di mascherine all'Humanitas di Milano.

"Data l'attuale situazione di emergenza qui in Italia, con Mind the Gum vorrei aiutare i veri eroi di questa storia (medici, infermieri, professionisti della salute) donando a Humanitas una maschera FFP2 per ogni confezione venduta online. Perché, come sappiamo, alcuni supereroi indossano una maschera. #andràtuttobene".

Un gesto che fa onore allo svedese, campione in campo e fuori, per supportare tutti coloro che mettono a rischio la propria salute combattendo in prima linea il Coronavirus.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...