Icardi allontana le voci di mercato sul suo conto: "Mi trovo bene a Parigi, sono venuto in Francia per restarci"

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Mauro Icardi giura amore al Paris Saint-Germain. Il centravanti argentino nel corso di un'intervista ai canali ufficiali del club francese ha parlato del suo futuro dichiarando di voler restare a lungo a Parigi allontanando di fatto le voci di mercato che lo volevano nel mirino di diverse squadre in vista della prossima stagione.

Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images
Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images

"Quando sono arrivato in prestito dall'Inter ho fatto di tutto per essere decisivo e aiutare la squadra segnando anche diversi gol. È stato un buon anno. Sono a Parigi e sono felice che il club abbia deciso di riscattarmi e che mi abbia offerto di restare. Ci tenevo molto a continuare qui per i prossimi quattro anni. Per me è un onore e motivo di orgoglio, come ho detto il primo giorno del mio arrivo a Parigi, sono venuto in Francia per restare. Mi trovo bene qui, in una grande squadra che vince titoli. Questo è ciò che ogni calciatore vuole", queste le parole di Icardi.

Il centravanti del PSG ha poi concluso: "L’arrivo di Pochettino è un bene per il gruppo. Sicuramente ha dato una mano anche a me visto che parlo spagnolo, è un plus! Possiamo comunicare meglio e parlare in modo diverso. Dobbiamo anche ringraziare Thomas Tuchel per quello che ci ha dato e quello che ha ottenuto per il club. Ogni allenatore ha la sua mentalità e le sue idee di gioco. Ci siamo messi a disposizione del nuovo allenatore, siamo lavorando bene con lui. Volevamo tornare nel miglior modo possibile e fare in modo di aprire un ciclo".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.