"Icardi non paga 17mila euro ai muratori", Wanda Nara: "Cazzate"

Wanda Nara smentisce una presunta ingiunzione a Mauro Icardi: "Non è vero, faremo causa a chi scrive queste cazzate".
Wanda Nara smentisce una presunta ingiunzione a Mauro Icardi: "Non è vero, faremo causa a chi scrive queste cazzate".

Wanda Nara scende in difesa del marito Mauro Icardi sui social, rispondendo a un'accusa rispedita al mittente e lanciata dal 'Fatto Quotidiano'.


Secondo il giornale, l'attaccante attualmente in forza al PSG avrebbe ricevuto una presunta ingunzione per il mancato pagamento di una fattura ai muratori, per la ristrutturazione della sua casa di Milano.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Notizia prontamente smentita dalla moglie e procuratrice dell'argentino, che sui social ha rispedito al mittende le accuse, minacciando di fare causa a chi avesse diffuso notizie false sul conto della famiglia.

"Non è vero, faremo causa a chi inventa queste cazzate"

 

Potrebbe interessarti anche...