Il 29-30 ottobre corsa internazionale tra vigneti Valle Camonica

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - Il 29 e 30 ottobre i vigneti della Valle Camonica faranno da cornice a una manifestazione podistica di livello internazionale. Si chiama Valle dei Segni-Wine Trail 2022, patrocinata dalla Regione Lombardia, e prevede tre percorsi di lunghezza e difficoltà crescenti. A livello agonistico l'evento più atteso del weekend sarà la prova competitiva di 55 km, a cui sono attesi i più importanti atleti internazionali della specialità. La gara prevede un dislivello di 2.500 metri.

Con i suoi 950 metri di differenza altimetrica, comunque, anche la Half Wine Trail offrirà spunti sportivi interessanti. Per il grande pubblico e per le famiglie l'appuntamento è quello con gli 8 chilometri della prova competitiva e non competitiva 'Lago Moro short trail'.

I percorsi attraversano le vigne di proprietà di dieci diverse cantine lombarde e lambiscono testimonianze di scritture rupestri e i resti archeologici del parco di massi di Cemmo e dell'anfiteatro romano di Cividate Camuno. Passano, inoltre, per i centri storici di Nardo e Losine.

"Eventi come questi - ha sottolineato il sottosegretario regionale a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, Antonio Rossi - sono un biglietto da visita formidabile per le nostre montagne, in grado di richiamare turisti e appassionati dall'Italia e dall'estero, grazie anche alla risonanza garantita dai media e di tradursi in un volano per l'economia locale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli