Il Barcellona piomba su Bastoni, ma l'Inter non ci sente: i dettagli

CM
·1 minuto per la lettura

Il Barcellona guarda in Italia. Non solo Lautaro Martinez, ormai tramontato perché ad un passo dal rinnovo con l'Inter, nei piani di Joan Laporta, candidato favorito per la presidenza, in ottica mercato: il club blaugrana infatti aspetta il nuovo numero uno e intanto sogna con i piani dei vari candidati, nonostante la situazione economica non sia florida, a causa dell'effetto Covid. Ma i catalani sanno di dover rinforzare una rosa che quest’anno ha dimostrato diversi limiti: per questo Laporta, nel suo piano per la prossima stagione, ha un obiettivo italiano, come riferisce donbalon.com.

I DETTAGLI - Gli occhi infatti sono rivolti in casa Inter per un giovane difensore, che il tecnico Antonio Conte ha lanciato e fatto esplodere: Alessandro Bastoni, 21 anni, uno degli inamovibili nerazzurri, che negli ultimi due anni è cresciuto esponenzialmente. L'azzurro piace molto al Barcellona, che lo avrebbe individuato per la difesa del futuro: per convincere l'Inter però servirà un’offerta irrinunciabile, dato che l'ex Atalanta e Parma è arrivato per circa 30 milioni di euro, con la sua valutazione che è ora quasi raddoppiata, ma soprattutto perché il club milanese non ha nessuna intenzione di privarsi del suo giovane prospetto, già irrinunciabile.