Il Barcellona ricomincia da zero: via Luis Enrique, si punterà su Coutinho

Il Barcellona è pronto a rinnovarsi per la nuova stagione: Luis Enrique lascerà il posto ad un nuovo allenatore, Coutinho e Bellerin i primi rinforzi.

Independentemente da come finirà questa stagione, a Barcellona sarà rivoluzione. Il distacco in Liga dal Real Madrid, unito alle pessime figure rimediate prima contro il PSG e l'altra sera contro la Juventus, rappresentano il segno inequivocabile che bisogna girare pagina e riniziare da zero.

A cominciare dalla figura dell'allenatore. Come riporta 'Sport.es', senza alcun dubbio Luis Enrique verrà rimosso dalla panchina blaugrana. Diversi i nomi circolati negli ultimi tempi per sostituirlo, ed in particolare quello di Juan Carlos Unnzuè, attuale assistente allenatore. Tuttavia, la sua candidatura è andata scemando in virtù della decisione presa dalla dirigenza spagnola di puntare su una guida esterna e più navigata.

Quindi l'opera di rinnovamento riguarderà anche la rosa. L'obiettivo numero uno è Philippe Coutinho, vecchia conoscenza italiana e gioiello del Liverpool, di nazionalità brasiliana. Come Neymar, primo sponsor per l'arrivo del connazionale in terra spagnola..

Sempre dall'Inghilterra dovrebbe arrivare il rinforzo per la difesa. Hector Bellerin dell'Arsenal ha tutte le carte in regola per restituire vigore alla fascia destra del Barcellona dopo l'addio di Dani Alves. Il Barça, insomma, è pronto a cambiare faccia e dare una nuova immagine di sè.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità