Il Barcellona vuole subito Angel: serve l'ok della Federazione

Goal.com
Per rimpiazzare Dembélé, il Barcellona chiede una deroga per acquistare Angel dal Getafe: lo prevede l'articolo 124.3 del regolamento della RFEF.
Per rimpiazzare Dembélé, il Barcellona chiede una deroga per acquistare Angel dal Getafe: lo prevede l'articolo 124.3 del regolamento della RFEF.

Senza Dembélé, senza Suarez. Un bel problema per il Barcellona, decimato in attacco e incapace di portare a casa un nuovo elemento offensivo a gennaio. Ma attenzione, perché, nonostante anche in Spagna la finestra invernale si sia chiusa venerdì scorso, i catalani possono comunque concludere un nuovo acquisto nelle prossime ore.


Si tratta di Angel Rodriguez, per tutti semplicemente Angel, attaccante del Getafe. 33 anni ad aprile, ha messo a segno 9 reti nelle prime 22 giornate di Liga. Attraendo così l'attenzione del Barcellona, che per averlo dovrebbe sborsare i 10 milioni di euro presenti nella clausola rescissoria del suo contratto.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Un'operazione che, come detto, potrebbe essere concretizzata già per l'immediato. Ma come sarebbe possibile? Semplice: con un'autorizzazione da parte della Federazione spagnola, come recita l'articolo 124.3 del regolamento della RFEF.

"Potrà essere autorizzato in maniera eccezionale la concessione di una licenza fuori dai periodi regolamentari, nel caso un calciatore della rosa sia assente per malattia o infortunio per un periodo di inattività superiore ai cinque mesi, e ciò quando l'iscrizione del suo sostituto non richieda la spedizione del Certificato di trasferimento internazionale".

Il calciatore in questione è Ousmane Dembélé, che ha rimediato la rottura completa del tendine prossimale del bicipite femorale della gamba destra, concludendo anzitempo la propria stagione. Come recita il regolamento, il suo sostituto potrebbe arrivare soltanto dal mercato nazionale. E quindi, ecco Angel.

Il Getafe, per mezzo del suo direttore sportivo Angel Martin Gonzalez, ha assicurato che "non abbiamo notizie né del Barcellona né di nessun altro". Ma, se arriverà l'ok della RFEF, potrebbe essere proprio il 32enne di Santa Cruz de Tenerife il nuovo rinforzo 'fuori tempo massimo' per Setien.

Potrebbe interessarti anche...