Il basket italiano chiede aiuto al Governo

Sportal.it
Il presidente di LegaBasket annuncia l'introduzione di nuove regole per prevenire le crisi dei club e stronca l'ex di Cantù.

Bianchi attacca Gerasimenko

Il presidente di LegaBasket annuncia l'introduzione di nuove regole per prevenire le crisi dei club e stronca l'ex di Cantù.

Il Presidente federale Giovanni Petrucci e il Presidente della LBA Egidio Bianchi, accompagnati dal Segretario Generale FIP Maurizio Bertea, sono stati ricevuti dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega allo sport Giancarlo Giorgetti. La delegazione ha rappresentato l'esigenza di interventi - come già previsto in passato - che riportino al basket professionistico risorse a sostegno degli investimenti, nonché la necessità di individuare soluzioni che possano ridurre gli oneri di gestione per i club, in particolar modo con sgravi fiscali e crediti di imposta.

Il Presidente Petrucci ha, inoltre, ringraziato il Sottosegretario per la sensibilità dimostrata nei confronti del tema delle scommesse sportive, sia per quanto riguarda i campionati esclusivamente riservati ai minori di età sia per quanto riguarda i campionati delle serie inferiori, che saranno oggetto di ulteriori attenzioni e provvedimenti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...