Il Brasile vince il mondiale U17, Messico battuto in rimonta 2-1

Adx

Roma, 18 nov. (askanews) - Il Brasile batte il Messico 2-1, centra la seconda rimonta consecutiva dopo il capolavoro in semifinale contro la Francia, e conquista il suo quarto titolo mondiale U17. Il trionfo verdeoro arriva solo negli ultimi 10 minuti, quando il Messico, in vantaggio per 1-0, assaporava il trionfo. Invece i padroni di casa si prendono la rivincita, spezzando un tabù che durava da 14 anni grazie ai lampi nel finale di Kaio Jorge, che chiude da vicecapocannoniere del torneo con 5 centri, e di Lazaro. Polemiche messicane per il rigore del momentaneo pareggio brasiliano all'83'.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...