Il Brescia perdona Balotelli: colloquio con Cellino

Il caso Balotelli a Brescia sembra essere rientrato nell’arco di 24 ore. All’indomani dell’allontanamento dall’allenamento deciso dal tecnico Fabio Grosso, che aveva visto l’attaccante poco concentrato durante la seduta, Super Mario ha infatti preso regolarmente parte all’allenamento dell’antivigilia della trasferta sul campo della Roma.

Non solo. Balotelli, che è parso sereno e che ha scherzato con i compagni, ha anche avuto un chiarimento sul campo con il presidente Massimo Cellino. I due hanno parlato per una decina di minuti e il colloquio si e' concluso con una pacca sulla spalla da parte del presidente al giocatore. 

Caso chiuso, quindi, almeno in apparenza, ma l’ultima parola spetterà a Grosso che dovrà decidere se convocare il numero 45 per la gara di domenica alle 15 all’Olimpico.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...