Il Chelsea sogna due attaccanti dal mercato: tutti i nomi

Alessio Eremita
·2 minuto per la lettura

Esclusiva 90min.com - Il Chelsea è aperto all'idea di ingaggiare due attaccanti nel corso della prossima estate. Il club inglese ha preso in considerazione come prime scelte Erling Haaland del Borussia Dortmund e Sergio Aguero, in scadenza di contratto con il Manchester City. Già a dicembre il proprietario Roman Abramovich aveva acconsentito a mettere sul piatto una ricca offerta per convincere il norvegese a trasferirsi dalle parti di Stamford Bridge.

Erling Haaland | Clive Brunskill/Getty Images
Erling Haaland | Clive Brunskill/Getty Images

La priorità è lui. Ma nella mente dei dirigenti del Chelsea è forte la tentazione di affiancare all'ex Salisburgo un altro attaccante di esperienza. E visto lo status di free agent, Aguero potrebbe essere uno dei candidati. C'è già stato un incontro tra le parti, in cui si è discusso anche di alcuni termini contrattuali, ma l'argentino ha preferito prendere tempo e valutare ogni proposta.

Come alternativa a Haaland, gli inglesi pensano anche a Romelu Lukaku dell'Inter, operazione che li costringerebbe a sborsare 100 milioni di euro. L'attaccante belga è reduce da un'ottima stagione in nerazzurro e, al momento, è un elemento inamovibile all'interno dello scacchiere di Antonio Conte.

Tammy Abraham | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images
Tammy Abraham | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images

Perché due attaccanti? Il Chelsea saluterà Olivier Giroud (in scadenza a giugno 2021) e Tammy Abraham, che ha comunicato al proprio entourage di non voler rinnovare il contratto. C'è anche la complessa situazione legata a Timo Werner, che ha deluso le aspettative. La sensazione del Chelsea è che gran parte delle sconfitte rimediate in Premier League derivi dalla mancanza di continuità sotto porta del tedesco.

Di conseguenza, l'eventuale firma di Haaland sarebbe un buon modo per risolvere alcuni problemi riscontrati finora dal tecnico Thomas Tuchel. L'ex Paris Saint-Germain, inoltre, ha approvato anche l'arrivo di Aguero: come già anticipato, il bomber sta riflettendo sul suo futuro e non è escluso che possa trasferirsi nella Major League Soccer statunitense o addirittura fare ritorno in patria, nella sua Argentina.

Sergio Aguero | Visionhaus/Getty Images
Sergio Aguero | Visionhaus/Getty Images

Sulle tracce di Aguero ci sono molti club: Inter e Milan hanno sondato il terreno, il PSG tiene viva l'ipotesi e l'Atletico Madrid lavora a una strategia per convincerlo a tornare. Il Chelsea si è inserito prepotentemente nella corsa e, forte delle ritrovate ambizioni europee, è fiduciosa della buona riuscita della trattativa.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.