Il Chelsea stuzzica Chiesa: Tuchel fa sul serio, la Juve prende posizione

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Quello di Federico Chiesa è uno dei nomi più chiacchierati del momento. La stagione vissuta da protagonista con la Juventus e i gol realizzati a Euro 2020, che hanno permesso all'Italia di alzare il tanto ambito trofeo, hanno acceso i riflettori sull'esterno offensivo, che in un solo anno ha visto raddoppiare il suo valore di mercato fino a 70 milioni di euro. Ora l'ex Fiorentina è in vacanza, con la mente proiettata già alla prossima stagione in bianconero. A squillare è invece il telefono del direttore Federico Cherubini, tempestato di chiamate con prefisso britannico. Chiesa, infatti, è un obiettivo concreto del Chelsea.

Federico Chiesa | Nicolò Campo/Getty Images
Federico Chiesa | Nicolò Campo/Getty Images

Il club di Premier League, fresco vincitore della Champions League, ha stanziato un budget illimitato (o quasi) per regalare al tecnico Thomas Tuchel innesti di qualità che permettano ai Blues di riconfermarsi sia a livello nazionale sia a livello europeo. Il patron Roman Abramovich non bada a spese, e lo si evince dall'offerta monstre da 100 milioni di euro avanzata alla Juve per il cartellino di Chiesa. Come riportato da calciomercato.com, la cifra non ha fatto tentennare la Vecchia Signora, intenzionata a rifiutare ogni proposta per il talento classe '97.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo e della Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli