Il Genoa frena il Milan, Inter batte Napoli ed è a -1 dalla vetta

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il Milan pareggia sul campo del Genoa. L'Inter ne approfitta, batte il Napoli e si porta a -1 dai 'cugini' rossoneri.

Il 'Diavolo' riacciuffa per due volte i liguri, ma non va oltre il 2-2. La partita si accende nella ripresa e ci pensa un Destro in versione super a guarire il Genoa dal mal di gol, almeno per una notte. L'attaccante porta in vantaggio i suoi al 47', il Milan trova il pari dopo cinque minuti con Calabria ma allo scoccare dell'ora i rossoblù mettono di nuovo la freccia grazie alla doppietta di Destro. A salvare l'imbattibilità e il primo posto in campionato del Milan ci pensa nel finale il giovane difensore Kalulu, ma il 2-2 non basta per mantenere l'Inter a distanza di sicurezza.

La squadra di Conte sorride grazie alla vittoria sui partenopei per 1-0 firmata da Lukaku su rigore. I nerazzurri vincono in casa dopo una partita abbastanza bloccata. Il Napoli capitola al 71' su un calcio di rigore concesso per un fallo su Darmian di Ospina e realizzato dal solito Lukaku. Nervi tesi nel Napoli, con Insigne che si fa espellere per proteste e lascia i suoi in inferiorità numerica.