Il giovane talento della Roma perde un affetto fondamentale ed un tifoso orgogliosissimo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
La commovente immagine del papà di Zalewski in lacrime
La commovente immagine del papà di Zalewski in lacrime

Lutto per il giovane talento della Roma calcio Nicola Zalewski: il suo papà Christopher è morto per un tumore dopo una lunga sofferenza che però non ha mai fiaccato il suo spirito di fierissimo tifoso del suo ragazzo, talento in forza alla Primavera dei giallorossi che piace molto a José Mourinho, uno che notoriamente nel calciomercato non si accontenta.

Nicola Zalewski, morto il papà Christopher che lo vide giocare in Nazionale ed Europa League

Il signor Christopher ha avuto due grandissime soddisfazioni prima di cedere al male implacabile che lo aveva colpito: prima dell’approdo alla Roma ha visto il suo ragazzo esordire appena 19enne con la maglia della nazionale polacca.

Il giovane Nicola Zalewski e il lutto per il papà morto di un giovane talento

Poi lo ha visto giocare con indosso la maglia giallorossa in Europa League. C’è un particolare che non va omesso: fu Nicola a realizzare la rete del 3-2 contro il Manchester United nella semifinale della scorsa edizione. Purtroppo il signor Chritopher Zalewski alla fine si è arreso al male.

Morto il papà di Nicola Zalewski: quella foto commovente e traboccante di orgoglio

Tuttavia ha lasciato un’immagine commovente di sé e del suo vissuto di genitore di un talento del pallone: è una foto condivisa su Facebook e che in queste ore sta diventando virale. Nello scatto il papà di Nicola indossa i colori della Polonia e ha gli occhi lucidi per la commozione, poi piange e porta la mano sul viso per asciugare le lacrime.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli