Il Lipsia ostacola la Juve per Dragusin: il piano dei bianconeri per il futuro del difensore

Antonio Parrotto

La Juventus quest'anno ha lanciato diversi giovani in prima squadra e tra i più promettenti c'è Radu Dragusin. Il difensore centrale classe 2002 è un difensore 'chiacchierato' da ormai diversi anni, si dice un gran bene di lui.

E nelle prime apparizioni in prima squadra ha dimostrato il suo valore e il suo talento. Il centrale ha ampi margini di miglioramento, la Juventus vorrebbe continuare a puntare su di lui ma c'è il rischio di perderlo a costo zero.

Radu Dragusin | Alessandro Sabattini/Getty Images
Radu Dragusin | Alessandro Sabattini/Getty Images

Stando a quanto riferito dal Corriere di Torino, sul giocatore è piombato il Newcastle ma soprattutto il Lipsia, club che punta molto sui giovani e che sarebbe disposto a mettere sul piatto un contratto a cifre importanti per il giovane difensore che andrà in scadenza a giugno con la Juve. La trattativa per il rinnovo non è decollata nelle scorse settimane, ma la Juve vuole continua a puntare sul ragazzo.

Il giocatore, la sua famiglia e l’agente Pablo Bentancur in questa fase stanno aspettando l’offerta della Juventus. La volontà del club è quella di trattenere il difensore. La Juve ha per ora respinto la richiesta del Sassuolo, che l'avrebbe inserito volentieri nell'affare Scamacca e viole rinnovare. Fabio Paratici sta preparando un’offerta adeguata che rispecchi il nuovo status del giocatore ma bisogna fare in fretta.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.