Il Manchester City all'assalto dell'Inter: nel mirino Lukaku e Bastoni

·1 minuto per la lettura

Per far fronte ai problemi economici, l'Inter potrebbe essere costretta a cedere almeno un pezzo da novanta in origine considerato incedibile e che la società, ovviamente, vorrebbe provare a trattenere a Milano costi quel che costi. Nonostante questo, sui giornali inizia la caccia al nome del sacrificabile.

Alessandro Bastoni e Romelu Lukaku | MB Media/Getty Images
Alessandro Bastoni e Romelu Lukaku | MB Media/Getty Images

Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport, il Manchester City avrebbe messo nel mirino Alessandro Bastoni e Romelu Lukaku. Per quanto riguarda il difensore, per l’Inter c’è anche il nodo di un rinnovo che in sostanza è già definito, ma risulta ora in stand-by per dare priorità alle questioni societarie. Tullio Tinti, l’agente di Bastoni, si aspetta una ripresa dei discorsi altrimenti "il Manchester City potrebbe trovare terreno fertile per il suo assalto" si legge.

Il belga invece piace a Guardiola e anche al Chelsea, ma adesso bisogna anche tener conto della variabile Kane: il bomber inglese ha già annunciato di voler lasciare il Tottenham e, in Premier, è ritenuto la prima scelta per chi vuole un nuovo attaccante. "Big Rom, insomma, viene dopo. Ma non significa che, prima o poi, qualcuno non raggiunga i 120 milioni, quota a cui l’Inter non potrà dire no" conclude il giornale.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli