Il Milan annulla le visite mediche di Ballo-Touré: il motivo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Cambio di programma per il Milan, che dopo lo sbarco a Milano di Olivier Giroud aveva annotato nella sua agenda per oggi le visite mediche del difensore franco-senegalese Fodé Ballo-Touré, in arrivo dal Monaco per indossare le vesti di prima alternativa all'intoccabile Theo Hernadez.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Per il club rossonero, secondo quanto circolato nelle ultime ore, si tratterebbe di un'operazione di circa 4,5 milioni di euro per l'acquisto a titolo definitivo del laterale mancino classe '97, ma ora è da registrare una piccola frenata. Il giocatore era infatti atteso nella tarda serata di ieri o al più tardi nella mattinata di oggi in Italia, ma questa mattina non si è presentato stamattina nella clinica dove si svolgono i primi test fisici dei nuovi acquisti rossoneri: le visite mediche con il Milan erano in programma per questa mattina, ma in attesa di nuovi sviluppi sono state però rimandate.

Il motivo del rinvio, secondo quanto filtra dal club meneghino, è dovuto a dei dettagli burocratici. "Tourè, infatti, non ha ancora raggiunto l'Italia, e sta aspettando che Milan e Monaco perfezionino dei dettagli dell'accordo per il suo trasferimento" riferisce il sito Gianlucadimarzio.com.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli