Il Milan cerca un nuovo attaccante: venerdì incontro con l'agente di Darwin Nunez e del 'crack' Agustin Alvarez

·2 minuto per la lettura

Il Milan cerca un nuovo attaccante: secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com, venerdì prossimo ci sarà un incontro tra la dirigenza rossonera e l'agente di Darwin Nunez ma soprattutto del crack Agustin Alvarez, rispettivamente punta uruguaiana classe 1999 del Benfica, da tempo nel mirino nonostante l'alto costo del cartellino e profilo ideale sul quale costruire un progetto per gli anni a venire, e seconda punta uruguaiana classe 2000 del Penarol.

PELLEGRI, LO SCOUTING IN SUDAMERICA E L'INCONTRO A MILANO - In concomitanza con la possibile partenza di Pietro Pellegri, che per giocare di più sta vagliando le possibili destinazioni Torino e Genoa, il club rossonero si muove, a Milano e in Sudamerica: il summit previsto per venerdì con Edgardo Lasalvia, agente di Nunez ed Alvarez, segue al lavoro di uno scout molto vicino allo 007 di Paolo Maldini e Ricky Massara, ovvero Geoffrey Moncada. L'osservatore, di stanza in Sudamerica, ha il compito di visionare per mandato tre campionati, ovvero quello argentino, quello brasiliano e quello appunto uruguaiano, per trovare un attaccante e un difensore centrale pronti al grande salto in Europa.

TRA JULIAN ALVAREZ E YURI ALBERTO SPUNTA AGUSTIN ALVAREZ - Per quanto riguarda il reparto offensivo, restano caldi anche i nomi di Julian Alvarez del River Plate, classe 2000, di Yuri Alberto dell'Internacional, classe 2001, ma il più apprezzato è senza dubbio Agustin Alvarez, che ha le referenze più positive.

TRA PENAROL E NAZIONALE, MIX TRA SUAREZ E CAVANI - Tanti gol, 23 in 38 partite, con la maglia del Penarol in patria, è già inserito nel giro della nazionale uruguaiana: un bel mix tra Suarez e Cavani, un attaccante di manovra, mobile ma con un gran fiuto del gol. Il profilo rimane molto caldo in prospettiva, non c'è ancora una vera e propria trattativa ma il futuro è dalla sua parte: probabile che venerdì vengano intavolati i primi discorsi in vista dell'estate, anche se a gennaio qualcosa può muoversi, soprattutto in caso di uscite nel reparto offensivo 

@AleDigio89 e @86_longo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli