Il Milan chiude per Giroud: trovato l'accordo con il Chelsea. Lunedì l'attaccante può arrivare in Italia

·1 minuto per la lettura

Per rinforzare l'attacco a disposizione di Stefano Pioli, il Milan preferisce puntare ancora una volta sull'esperienza. Il prossimo innesto in arrivo a Milanello sarà infatti Olivier Giroud, esperto attaccante francese (e fresco campione d'Europa) in arrivo in Italia dopo che è stato trovato l'accordo tra i rossoneri e il Chelsea.

Olivier Giroud | Daniel Mihailescu - Pool/Getty Images
Olivier Giroud | Daniel Mihailescu - Pool/Getty Images

Secondo gli aggiornamenti di Sky Sport, la giornata di lunedì potrebbe essere quella giusta per l'arrivo dell'attaccante a Milano: è proprio in quel giorno che Giroud dovrebbe svolgere le visite mediche di rito e mettere la firma sul biennale da 3,5 milioni di euro netti a stagione che lo legherà al Diavolo per i prossimi due anni.

Ormai manca soltanto lo scambio dei documenti tra le parti, ma la trattativa - assicura l'emittente - è già chiusa. Il Chelsea incasserà un piccolo indennizzo dopo che aveva esercitato la clausola per il rinnovo di contratto del centravanti: nella casse dei Blues finirà un milione di euro come indennizzo minimo, più un altro milione costituito da bonus difficilmente raggiungibili. Un affare low cost per il Milan, che adesso aspetta di risolvere solo delle piccole formalità per completare l'arrivo di Giroud, attualmente in vacanza in Francia.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli