Il Milan ci prova per De Paul: contatti con l'Udinese, la richiesta e la strategia

·1 minuto per la lettura

Il Milan punta Rodrigo De Paul. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, il club rossonero ha iniziato a intavolare i primi discorsi con l'Udinese per l'acquisto dell'argentino. Negli scorsi giorni vi avevamo raccontato dell'importante offerta da parte dell'Atletico Madrid per il classe 1994, con il concorrente club spagnolo che ha già parlato sia con il calciatore che con il club friulano: ma ora Maldini e Massara hanno deciso di scendere in campo nella trattativa per l'ex Valencia e provarci davvero.

LA RICHIESTA DELL'UDINESE E L'INGAGGIO DI DE PAUL - L'Udinese non intende però fare sconti e non sarà facile portare via De Paul da Udine: il Milan ha iniziato i contatti ci prova, ma i friulani chiedono almeno 35/40 milioni di euro cash, anche se l'ingaggio dell'argentino costerebbe meno al club rossonero rispetto a quello di Calhanoglu, visto che chiede 3,5 milioni di euro.

DA MALDINI A GABBIA E KRUNIC: LE CONTROPARTITE - Il Milan invece vorrebbe inserire alcune contropartite, con i nomi di Matteo Gabbia, Daniel Maldini, Jens Petter Hauge, che però non avrebbe dato il proprio assenso al trasferimento, e Rade Krunic tra i papabili. De Paul sarebbe il trequartista ideale per Stefano Pioli, in attesa anche di capire quale sarà il futuro di Hakan Calhanoglu, sempre più lontano da Milano: il Milan ha scelto il suo possibile sostituto, i lavori sono in corso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli