Il Milan esce allo scoperto su Donnarumma

·1 minuto per la lettura

Il Milan esce allo scoperto su Gianluigi Donnarumma e lo fa attraverso le parole del direttore dell’area tecnica Paolo Maldini. "Non considerare Gigio un punto fermo di questa strada è assolutamente sbagliato, lui è un vero capitano, sempre più leader, anche se ha 21 anni ha fatto grandissime cose, è normale che la società debba provare con tutte le sue forze a cercare di trattenerlo" dice a Sky l’ex campione rossonero. "Se abbiamo veramente la possibilità di rinforzarci, lo faremo, altrimenti rimaniamo così. Se dovesse arrivare la possibilità di avere un giocatore che ci fa fare un salto di qualità, perché no? Anche perché nel mercato appena passato sinceramente non abbiamo speso quello che potevamo spendere" aggiunge Maldini.