Il Milan ha messo le mani su Maignan: le cifre e cosa cambia con Donnarumma, c'è l'ultimatum

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Il Milan ha già trovato l'erede di Gigio Donnarumma. Il portiere classe '99 non ha detto di sì al rinnovo, continua a non dare risposte, e così i rossoneri si sono tutelati bloccando Mike Maignan, portiere classe '95 del Lille, considerato il portiere più forte della Ligue 1.

Già nel giro della Nazionale francese di Deschamps, Maignan è stato accostato anche a Borussia Dortmund e Tottenham ma il Milan è a un passo dall'accordo totale con il Lille sulla base di 15 milioni di euro più bonus.

Mike Maignan | Marcio Machado/Getty Images
Mike Maignan | Marcio Machado/Getty Images

Stando a quanto riferito da calciomercato.com, c'è già l'intesa con il portiere per un contratto di 5 anni a circa 3 milioni di euro a stagione. Il giocatore ha avuto un confronto diretto con la dirigenza del Milan e le parti si sarebbero già strette la mano. Il Milan però continua ad attendere una risposta da Donnarumma. Il club milanista ha messo sul piatto 8 milioni a stagione e non andrà oltre. Maldini attende una risposta definitiva nel giro di una ventina di giorni: questo l'ultimatum lanciato al portiere e al suo entourage. Altrimenti il Milan apporrà le firme definitive sul contratto con Mike Maignan, iniziando una nuova era.

Segui 90min su Instagram.