Il Milan pensa a Ceballos, il giocatore ha le idee chiare: la posizione del Real Madrid e le alternative

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tra i nomi annotati sul taccuino del Milan per rinforzare la trequarti della prossima stagione c'è anche quello di Dani Ceballos. "Dipendesse da me, vorrei restare al Real, rispettare il contratto di due anni che ho ancora e sentirmi importante per questa squadra", ha dichiarato recentemente l'ex Betis Siviglia in un'intervista concessa ad As. L'obiettivo del giocatore, a meno a giudicare dalle sue parole, sarebbe quindi quello di tornare a vestire la camiceta dei Blancos dopo l'esperienza di due anni in prestito all'Arsenal.

Dani Ceballos | Soccrates Images/Getty Images
Dani Ceballos | Soccrates Images/Getty Images

Per capire quale sarà la presa di posizione del club spagnolo e di Carlo Ancelotti sulla questione, però, bisognerà necessariamente attendere il ritorno del classe '96 dall'impegno con la nazionale spagnola alle Olimpiadi di Tokyo: sarà infatti di fondamentale importanza il colloquio tra Ceballos e il il tecnico italiano per comprendere se il giocatore rientri effettivamente nei piani delle Merengues o se sia meglio trovare un'altra destinazione.

"Soltanto allora Ceballos prenderà una decisione sul suo futuro e il Milan è una di quelle società che resta in posizione di attesa" scrive Calciomercato.com, specificando come il club rossonero osservi attentamente la situazione e sia pronto ad approfittare. Le alternative restano Isco, Ziyech, Sabitzer e Tadic.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli