Il Milan piomba su Berardi: parte del tesoretto per l'attaccante del Sassuolo arriva dalla cessione di Hauge?

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Milan piomba su Domenico Berardi. A riportare la notizia è il Corriere dello Sport facendo il punto della situazione in merito alle strategie di mercato dei rossoneri in vista del prossimo anno che vedrà il club tornare nell'Europa che conta dopo anni di assenza.

Domenico Berardi | Alessandro Sabattini/Getty Images
Domenico Berardi | Alessandro Sabattini/Getty Images

Il Diavolo è alla ricerca di un esterno offensivo per il 4-2-3-1 di mister Pioli, un giocatore dinamico che garantisca qualità nelle giocate, gol e assist. Berardi ha esattamente le caratteristiche che cerca il Milan in questo mercato e alla luce di questo i rossoneri potrebbero presto andare all'assalto dell'attaccante classe 94' di proprietà del Sassuolo.

Il club emiliano valuta Berardi almeno 40 milioni di euro, cifra alta che il Milan giudica eccessiva ma che i rossoneri potrebbero centrare lo stesso mediante l'inserimento di alcune contropartite tecniche o grazie alla vendita di qualche giocatore. Tra i possibili sacrificabili ci sarebbe anche l'attaccante norvegese Jens Petter Hauge.

Jens Petter Hauge | Nicolò Campo/Getty Images
Jens Petter Hauge | Nicolò Campo/Getty Images

L'ex Bodø/Glimt non è intoccabile per il Milan che per lasciarlo partire chiede non meno di 15 milioni di euro: il giocatore vanta delle richieste in Bundesliga ma è seguito con interesse anche dal Torino. Staremo a vedere se (e come) si evolverà la situazione.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli