Il Milan ha scelto il futuro di Mandzukic: la decisione del club rossonero

·1 minuto per la lettura

Il Milan è pronto a rinnovare parte dell'attacco della prossima stagione. Se Zlatan Ibrahimovic sarà la colonna portante del reparto anche nell'anno che verrà, Mario Mandzukic sembra invece sembra destinato a svuotare presto l'armadietto di Milanello per cercarsi una nuova sistemazione.

Mario Mandzukic | Chris Ricco/Getty Images
Mario Mandzukic | Chris Ricco/Getty Images

Arrivato a Milan per indossare le vesti di vice-Ibra, il croato ha deluso e non ha avuto continuità anche per la non perfetta forma fisica ed i conseguenti numerosi infortuni che ne hanno inevitabilmente compromesso il ritorno in Italia. Secondo quanto scrive tra le pagine della sua edizione odierna il Corriere della Sera, il Milan ha infatti già preso una decisione sull'ex attaccate della Juventus: Mandzukic non verrà confermato per la prossima stagione e saluterà quindi il Milan dopo appena sei mesi.

La decisione è ovviamente legata anche alle strategie future del club meneghino per quella zona di campo. Sempre secondo quanto risulta al quotidiano generalista, infatti, in casa rossonera il preferito resta il solito Dusan Vlahovic, che la Fiorentina valuta però sopra i 40 milioni di euro, mentre l'ultima idea porta a Mauro Icardi, anche se l'operazione sarebbe fattibile solo con la formula del prestito e non a titolo definitivo.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli