Il Milan sfida il Benevento e pensa alla Juventus: sei diffidati a rischio squalifica

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Il Milan ha digerito con fatica la pesante sconfitta incassata contro la Lazio e riparte dal Benevento, per un rush di partite che non lascia spazio a errori. Un altro passo falso rischierebbe di compromettere in via definitiva la corsa alla Champions League. Quattro punti potenziali (in attesa del recupero tra i biancocelesti di Simone Inzaghi e Torino) separano la seconda dalla sesta classificata.

Hakan Calhanoglu | Soccrates Images/Getty Images
Hakan Calhanoglu | Soccrates Images/Getty Images

In poche parole, i rossoneri dovranno vincere e magari fare qualche calcolo, perché sono sei i calciatori diffidati che potrebbero saltare la sfida contro la Juventus in caso di ammonizione. Si tratta dei difensori Diogo Dalot e Theo Hernandez, dei centrocampisti Alexis Saelemaekers, Hakan Calhanoglu, Samu Castillejo e dell'attaccante Ante Rebic. Una situazione scomoda che genererà parecchi dubbi nella mente di Stefano Pioli.

Segui 90min su Instagram.