Il Milan si muove sul fronte Mikkel Damsgaard: la prima mossa di Maldini con la Sampdoria

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Milan cerca un esterno offensivo, un elemento importante nel gioco di Pioli. Dovrebbe partire Rafael Leao per far posto a un attaccante e dovrebbe partire anche Samu Castillejo per far posto a un altro esterno.

I rossoneri stanno valutando diversi profili. Secondo La Gazzetta dello Sport, attenzione a Mikkel Damsgaard, protagonista con la Sampdoria e anche con la Danimarca agli Europei. Il Milan lo segue con grande interesse.

Mikkel Damsgaard | Alessandro Sabattini/Getty Images
Mikkel Damsgaard | Alessandro Sabattini/Getty Images

Ma c'è di più. Sarebbe intercorsa anche una prima telefonata tra le parti. Nelle ultime ore ci sarebbe stata una telefonata alla Sampdoria per fare il punto della situazione. Il Milan ha ribadito il proprio interesse per Damsgaard. Il presidente Ferrero però non vuole fare sconti e ha chiesto una cifra importante per il suo giovane talento: Damsgaard viene valutato attorno ai 30 milioni di euro, senza l'aggiunta di contropartite tecniche. Un po' quello che si è sentito recapitare il Milan chiedendo Berardi al Sassuolo. Servono quindi almeno 25 milioni di euro per acquistarlo, ma il Milan non sembra voler rinunciare all'affare. Prima però servono delle cessioni. Leao, Castillejo e anche il giovane Hauge, che ha mercato all'estero.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli