Il Milan stringe per Bondo, incontro con l'agente: cosa manca e le cifre

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Non c'è soltanto Tiemoue Bakayoko nel mirino del Milan per la mediana. Il club rossonero è entrato nel vivo della trattativa con il Nancy per Warren Bondo, centrocampista classe 2003 considerato tra i migliori nel suo ruolo in Europa. Come riportato da calciomercato.com, nelle ultime ore è andato in scena un incontro tra i dirigenti milanisti e l'agente del calciatore, reduce da una brillante stagione in cui ha totalizzato 14 presenze ufficiali e un gol. Bottino niente male, considerando la giovane età del talento francese.

Paolo Maldini | Nicolò Campo/Getty Images
Paolo Maldini | Nicolò Campo/Getty Images

L'intesa con Bondo è stata raggiunta, il giocatore ha acconsentito al trasferimento in rossonero già in estate. Occorre trovare un accordo con il Nancy sulle cifre del cartellino: il club transalpino è fermo sulla richiesta di 2 milioni di euro più bonus legati alla futura rivendita, il Milan vorrebbe non spingersi oltre il milione. La distanza è palpabile, ma la coppia formata da Paolo Maldini e Frederic Massara è fiduciosa per la buona riuscita dell'operazione. Si continua a trattare, in attesa della fatidica fumata bianca che consentirebbe al Milan di strappare alla concorrenza un autentico gioiello in vista del futuro.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli