Il Napoli cerca la svolta con il Bologna: in attacco si rivedrà Insigne

Goal.com
Per la sua prima partita sulla panchina del Napoli, Gattuso sceglie il 4-3-3 con l'esclusione eccellente di Mertens. Dubbio Mario Rui-Hysaj.
Per la sua prima partita sulla panchina del Napoli, Gattuso sceglie il 4-3-3 con l'esclusione eccellente di Mertens. Dubbio Mario Rui-Hysaj.

E’ una sfida delicata, tra squadre che hanno bisogno di mettersi alle spalle periodi complicati, quella che al San Paolo vedrà protagoniste Napoli e Bologna.

Da un lato ci saranno infatti i partenopei che cercano quella vittoria che manca dall’ottavo turno di campionato, che consentirebbe loro di tornare a muovere una classifica che nelle ultime settimane si è fatta sempre più deludente, dall’altra ci saranno i felsinei che, dopo essere tornati a mettere in cascina punti nel ‘derby’ contro il Parma, puntano a quel risultato che possa allontanarli dalle zone pericolose.

Per l’occasione, Carlo Ancelotti disegnerà la sua squadra con l’ormai consueto 4-4-2. In difesa, la linea davanti a Meret sarà composta da Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In mediana non ci sarà Allan perché alle prese con una contusione al costato, al fianco di Fabian Ruiz dovrebbe quindi esserci spazio per Elmas, mentre Callejon e Zielinski dovrebbero essere chiamati a presidiare gli esterni.

In attacco si rivedrà Insigne che, dopo aver saltato il match di Champions League con il Liverpool a causa di un problema al gomito è tornato ad essere abile ed arruolato. Per lui è pronta una maglia da titolare al fianco di Mertens.

Sinisa Mihajlovic dovrebbe rispondere con un 4-2-3-1 nel quale dovrebbero essere Tomiyasu, Bani, Danilo e Denswil a completare il pacchetto arretrato davanti a Skorupski.

Medel e Poli agiranno da frangiflutti davanti alla difesa, mentre alle spalle dell’unica punta Palacio, dovrebbe esserci un terzetto composto da Orsolini, Dzemaili (favorito su Svanberg) e Sansone.

Le probabili formazioni di Napoli-Bologna:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejón, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Insigne.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Medel, Poli; Orsolini, Dzemaili, Sansone; Palacio.

Potrebbe interessarti anche...