Il Napoli frena, la Spal condanna Semplici

Sportal.it

Nel pomeriggio del ventitreesimo turno di serie A la Spal esce sconfitta dalla gara contro il Sassuolo e condanna Semplici.

L'esperienza del tecnico sulla panchina dei ferraresi è agli sgoccioli: secondo Sky Sport la società avrebbe deciso di sostituirlo con Di Biagio, che avrà il compito di guidare Petagna e compagni fino a giugno con l'opzione di rimanere anche nella prossima stagione.

Si ferma anche il Napoli che dopo tre vittorie consecutive cade in casa contro il Lecce. Gli uomini di Liverani passano in vantaggio con Lapadula ma vengono raggiunti da Milik nei primi minuti della ripresa. L'ex Milan porta di nuovo avanti i pugliesi che calano il tris con Mancosu su punizione. La rete di Callejon nel finale fissa il punteggio sul 3-2.

Il Cagliari non riesce a uscire dalla crisi: la banda di Maran viene battuta in trasferta dal Genoa che conquista i tre punti grazie a Goran Pandev. I sardi non vincono in campionato addirittura dal 2 dicembre. 

1-1 tra Brecia e Udinese: gli uomini di Gotti hanno dominato la partita per lunghi tratti, colpendo anche due legni, ma hanno rischiato anche di perderla. Il vantaggio di Bisoli è stato infatti annullato al minuto 92 da De Paul.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...